martedì 30 maggio 2017

GOCCIOLIO

 
 


                                                  ...e con l'ultima traboccare...



Ci sono gocce che dissetano,
sorgenti di un miracolo improvviso
e quelle che cercano pendenze
scivolando nella via breve della fuga.
Altre mai nate, imprigionate
fra un tempo passato e uno futuro
nell'attesa perenne dell'istante.
Ci si può annegare - in una goccia -
e con l'ultima, traboccare.


          frida

5 commenti:

  1. Capita più spesso di quanto si creda.
    E talvolta è persino giusto che.." il vaso trabocchi", pena il rimanere vittime di persone e situazioni che non solo non ci fanno crescere, ma ci ostacolano nel nostro evolverci. I rami secchi vanno tagliati , solo così la pianta potrà- nel giusto tempo - tornare a fiorire.

    RispondiElimina
  2. Si tratta di una " legge" di comportamento che dobbiamo imparare dalla natura.

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa è dir poco. La nostra vita paragonata a delle gocce d'acqua. Ho riflettuta sulla mia: spero che le gocce d'acqua trabocchino in abbondanza di felicità e poter dissetare chi ne ha bisogno. Grazie!

    RispondiElimina
  4. E' bella la tua visione ottimistica e positiva sulla Vita, ma anche sulla tua in particolare. C'è tanto bisogno di persone che creino felicità, per sopperire a tutto il nichilismo imperante!

    RispondiElimina