domenica 18 giugno 2017

SILENZIO DA ARDERE

 
 


                                           ...e non basta fuoco se amore non bastava...


Asciutto come legna da ardere, il silenzio
nella breve attesa delle lacrime
sulla corteccia che si apre d'agonia.
Secco, quello spaccarsi in sacrificio
nell'ossigeno bruciato dalle parole,
trasudando l'odore acre dell'oblio
che si sprigiona dall'eterno fiato:
l'ultimo germoglio nascosto nella pena,
radice mutilata alla terra, seme abbandonato.

Ma l'incanto si fa fiamma e lo sguardo non arretra
in attesa della cenere da spargere sul capo;
il sangue del tacere è un frutto freddo
e non basta fuoco se amore non bastava.


        frida

Nessun commento:

Posta un commento